Latest Posts

Social Media per il cambiamento: L’Aumento Inaspettato del Turismo grazie ai Social Media

Social Media per il cambiamento: L’Aumento Inaspettato del Turismo grazie ai Social Media

I Social Media sono sempre comparsi in molti modi creativi e le persone hanno trovato modi per creare utilizzi fuori dal comune. Per esempio, i social media sono passati da solo persone che condividono le loro esperienze a una miniera d’oro di esperienze. Si sono evoluti al punto che sono stati usati in varie industrie, come nel turismo e simili ramificazioni dei social media.

Paradossalmente, i social media sono arrivati come una boccata d’aria fresca per questa industria che n tempo faceva molto affidamento sui media tradizionali.

1|Diventare un Fornitore

Una grande spinta al tuo mondo del business sarebbe usare e creare il tuo contenuto. Questo funziona in due modi: nel primo, diventi ‘indiscusso’ nella tua nicchia, visto che hai immagini che non usa nessuno; e secondo, diventi una specie di ‘esperto’ visto che puoi condividere le tue immagini, chiedendo solo che le persone ‘rimandino’ al tuo sito dalle immagini, in cambio dell’utilizzo delle tue immagini.

2| Rendi a loro agio i tuoi seguaci

Far sentire a casa loro i tuoi visitatori quando visitano il tuo sito è un ottimo modo per farli tornare. Potresti farli interessare così tanto da provare il tuo villaggio vacanze o il posto che promuovi. Le pagine sui social media sono la prima cosa che viene giudicata—lascia una bella impressione a questi visitatori.

3| ‘Il Cliente ha sempre ragione’

Dai al cliente la sensazione che loro sono il motivo principale del tuo sito. Ala fine, hai costruito quel sito—o la campagna sui social media—per attirarli. Farli sentire come dei sovrani; alla fine, ricordi il significato del detto ‘il cliente ha sempre ragione’.

4| Investi in storie e non in liste

I viaggiatori del millennio sono sempre più coinvolti nel dare forma all’atmosfera dei social media. I tempi delle storie professionali e pratiche sono finiti; oggi, i visitatori di un social media preferiscono sentire parlare delle esperienze anziché di quello che dovresti portare in un viaggio in quel posto.

5| Fai quella foto scenica

Nei social media, importa l’angolazione della foto e, ovviamente, il posto dove stai facendo la foto. Vedrai tantissime di queste su Instagram—posti incredibili che lo diventano ancora di più con la foto giusta. Pensa ai social media come un modo più facile di creare pubblicità per i posti che promuovi.

 6| Permetti alle persone di aiutarti

Un’altra cosa importante nei social media è il fatto che non devi pensare da solo alle idee—i tuoi utenti sono li per un motivo. Potrebbero avere delle ottime immagini o idee, quindi perché non usarle? È un altro modo per far sentire al tuo mercato che ti importano molto più dei soldi..

Queste ottime idee non dovrebbero essere mai messe da parte. La tecnologia è il nome del gioco e chiunque lo usi correttamente vince. Fai essere i social media uno strumento per raggiungere la quota e non avere paura di essi.

Social Media negli Anni: Come le Prime Immagini venivano Condivise Online

Social Media negli Anni: Come le Prime Immagini venivano Condivise Online

È affascinante come tutto sia iniziato nei primi anni. Ecco come i social media si evolsero durante gli anni.

Il Tempo prima della Produzione di Massa

Per essere onesti, i social media erano già una nozione esplorata quando i computer iniziarono ad arrivare. Arrivò sotto forma di posti di incontro online—il BBS (Bulletin Board System). Questi erano forum dove le persone potevano riunirsi a condividere idee, storie e file che gli altri utenti potevano scaricare. Era una piattaforma creata da appassionati e i discorsi variavano da interessi di nicchia a notizie serie.

I Social Media si fanno Conoscere

Tuttavia, da una prospettiva di networking, non fu prima della nascita di siti come Classmates o SixDegrees che nacque la connettività media-like. SixDegrees, da parte sua, fu il primo sito a incoraggiare gli utenti a creare profili, gruppi, e anche incoraggiare gli amici ad usarlo. È facile dire che prima di Friendster e Facebook, questi erano i grandi vecchi siti del Web.

Arriva Friendster—gli Anni della Crescita

Con la premessa di usare internet per riallacciare i contatti, SixDegrees aprì le porte a siti come Friendster ed altri con lo stesso pensiero. Iniziò il concetto di connettersi con gli amici online. Nella sua forma di adesso, non vedrai il passato di social network di Friendster—il suo posto è stato preso da siti come LinkedIn, e più comunemente, Facebook

Tutto sul Se—Il Dominio di Facebook e Twitter

Qualche passo chiave qui e la e la voglia di rischiare diede a Mark Zuckerberg l’accesso libero a una vera e propria miniera d’oro—le persone. Presero Facebook come i pesci vanno in acqua, e i siti come Twitter copiarono parzialmente cosa rese Facebook un successo. A quel punto, il social networking ebbe una vita propria e venne effettivamente alimentato dagli utenti.

Presente: Il Social Networking reso facile dalla Mobilità

Con l’arrivo dei cellulari, mantenere i social network e le cose in esso non è mai stato così facile. Siti come Facebook e Twitter hanno, per la loro parte, visto l’opportunità e hanno fatto le mosse giuste per adattarsi a questo fatto.

Fino ad ora, i social media, e a sua volta, il networking, si stanno evolvendo più velocemente del previsto. Con i progressi tecnologici, tutti gli occhi sono sulla forma che il social networking possa avere nel prossimo decennio.

Una guida all’Italia: Fatti Interessanti Su uno Dei Luoghi Più Antichi del Mondo

Una guida all’Italia: Fatti Interessanti Su uno Dei Luoghi Più Antichi del Mondo

Ogni paese ha un’aura di mistero e bellezza per interessare le persone. C’è un fascino specifico ad un posto che gli altri non hanno mentre gli altri potrebbero averne uno che questo non ha. L’Italia, in particolare, ha un suo fascino essendo un paese abbastanza fortunato da essere antico. Benedetto dalla storia, ci sono molte rovine per mantenere l’attenzione di qualsiasi appassionato di storia.

Tuttavia, questa non è l’unica cosa per cui amare l’Italia. Ci sono le persone, i posti e la cultura che contiene.

|Il Nome ‘Italia’

Ironicamente, il posto che fu il luogo di nascita dell’ex Impero Romano non ha il suo nome; è solo un posto in Italia. L’Italia è chiamata così per l’emblema che usavano i gruppi etnici Italiani del passato.

|Una Giovane Nazione

Per una nazione con così tante strutture e storia antiche, è una nazione giovane. È una nazione da soli 153 anni—prima di ciò, possiamo solamente supporre che aveva un altra forma di governo.

|Una Nazione ‘Calda’

L’Italia è benedetta da un paesaggio montuoso, ma è anche conosciuta per i suoi tre vulcani attivi— Monte Etna, Monte Stromboli e l’infame Monte Vesuvio che compare nella storia Romana di Pompei.

|Una delle Più Popolate

L’Italia non è per niente abbastanza grande per le persone in cui ci vivono; la popolazione arriva a circa 60 milioni, e ciò significa che vivono 200 persone ogni chilometro di terra della nazione.

|Una Nazione di Fontane

Fino ad oggi, la nazione ha ancora una passione che gli antenati Romani avevano per l’acqua che scorre. L’Italia è casa di 50 fontane, la quale più vecchia è quella di Trevi. Oltre ad essere un posto dove vengono espressi i ‘desideri, è anche una delle fontane più antiche, costruita per sostituire un acquedotto antico dei tempi Romani.

|Una Nazione di Storia

La benedizione data all’Italia dall’Impero Romano si estende negli anni. Oltre a imprimere una cultura e delle rovine, l’Italia possiede anche 50 zone di Patrimonio Culturale Mondiale riconosciute dall’UNESCO. Ha più rovine del resto del mondo.

|Un Contributo Molto Delizioso al Mondo

La pizza ricoperta di sugo, con formaggio, ricoperta di condimenti verdi è amata da molte persone nel mondo. Dobbiamo ringraziare Napoli per ciò. La pizza fu un punto principale nella città Italiana sin dall1860.

|Una delle nazioni più visitate al Mondo

Con alcuni posti che fanno parte della lista dei siti dell’UNESCO, non è una sorpresa che molti turisti arrivano nel posto. È anche una delle fonti principali degli incassi della nazione.

L’Italia ha la sua grande fetta di attenzione dal mondo—infatti, potrebbe averne più di quanto le serve. Se visiterai l’Italia, quale parte della nazione vorrai personalmente vedere?

Creazione di un Blog 101: Iniziare e gestire il tuo Blog personale

Creazione di un Blog 101: Iniziare e gestire il tuo Blog personale

Nel mondo di oggi, creare il proprio blog è molto semplice. Quando lo stai creando per passatempo o vuoi fare un capolavoro delle tue passioni, mantenere un blog è molto facile. Devi solo concentrarti su alcune cose, ma principalmente, una storia da dire e una passione su cui parlare sono buone idee.

Guardiamo gli aspetti tecnici della creazione di un blog. hai anche bisogno una di queste cose.

A| Affrontare le Specifiche

Per costruire un blog, hai bisogno di un posto dove scrivere e dove tenere il tuo blog. Avere un nome di dominio è anche importante, così puoi separare il tuo blog dagli altri online. Avrai anche bisogno di soldi, fin quando dovrai pagare per un host. Non costa poco, ma non costa nemmeno tanto.

B| Crea feed regolarmente

Il motivo di creare un blog è scrivere su quello di cui vuoi parlare alla tua audience. Il blogging si basa tutto sul racconto di storie; scrivi regolarmente così puoi continuare a parlare del tuo argomento al tuo pubblico. Se non puoi, puoi scrivere settimanalmente o bi-settimanalmente, a patto che crei contenuto per il tuo blog regolarmente.

C| Progetta il tuo blog

Il tuo blog è un’estensione di te stesso. Un buon blog mostra il te interiore, quindi crea temi e design per mostrarlo. Se non puoi progettare il blog tu stesso, partecipa almeno al processo di scelta. È il tuo blog—l’aspetto che deve avere è una tua scelta.

D| Non aver paura di scrivere

Anche se il tuo contenuto è un obbrobrio, continua a scrivere. Migliorerai a poco a poco guadagnando esperienza. Alla fine, è la tua storia; anche se la tua grammatica e stile non vincerebbero premi, almeno stai parlando alle persone della tua giornata. Questa è la vera motivazione di avere un blog, non è così?

Queste e molte altre idee sono solitamente il motivo per cui si crea un blog. Non è semplice e di sicuro non è nemmeno facile, ma è un ottimo modo per parlare a tutti delle tue idee.

Fondamenti per i Social Media: Fai Attenzione a Quello Che Scrivi Online

Fondamenti per i Social Media: Fai Attenzione a Quello Che Scrivi Online

Sarà stato diverso prima, ma il tempo speso sui social media costituisce la maggior parte della giornata spesa su internet. Questa è una cosa normale per gli americani e per la maggior parte del mondo. I social media sono diventati una forza che consumano la maggior parte del tempo che la gente ha mentre naviga online.

Se hai proprio voglia di postare come ti senti durante la giornata, devi ricordare queste basi dei social media.

Tieni la maggior parte delle cose per te stesso

Quando ti senti vendicativo o felice, hai solitamente il bisogno di trovare qualcuno a cui dirlo. I social media, però, non sono il posto dove farlo. Se proprio devi, considera messaggiare un amico vicino per poterti sfogare. Non sfogarti sui tuoi sentimenti privati o argomenti sui social media.

Scegli le tue battaglie

Tutti hanno le proprie opinioni. Questo non significa che devi commentare su ogni post che vedi; devi scegliere il contenuto su cui commentare. Quando vedi un post che non ha bisogno di commenti, allora non commentarlo. Evitare le liti è così semplice.

Verifica tutto quello che leggi online

Nella vita, le persone dicono facilmente bugie bianche. È ancora più facile online. Tuttavia, sfatare informazioni è anche più facile quando sei online. Quando leggi qualcosa che dubiti, basta una ricerca Google per verificare. Assicurati sempre di leggere la verità.

NON condividere MAI le tue password, anche con i parenti

La password è la chiave al tuo mondo online. Quando dai a qualcuno l’accesso a queste chiavi, stai cercando guai. Anche quando ti fidi tantissimo della persona, non dare mai a nessuno la tua password. Questo è il modo in cui gli hacker ottengono l’accesso ai tuoi account privati.

Sii un cittadino modello


Essere un cittadino informatico modello è facile; devi allenarti ad avere maniere anche migliori della vita reale. Ricorda, a nessuno piace uno che mette in giro voci, quindi non esserne uno su internet.

Questi consigli sono solo una buona netiquette per quando navighi online. Non è facile tenere il passo con tutte queste maniere, ma puoi certamente provarci. Non dimenticare di trattare gli altri con rispetto quando sei online e verrai sorpreso, perché potresti venir rispettato a tua volta.